FS NEWS >

Maltempo Sicilia: riattivata la circolazione ferroviaria sulla linea Palermo - Agrigento

Dopo i gravi danni provocati dal maltempo

Attivo il call center gratuito 800 89 20 21

Palermo, 12 novembre 2018

Aggiornamento ore 7

Dopo il completamento dei lavori di ripristino dell'infrastruttura ferroviaria da parte dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) fra Lercara Diramazione e Aragona, è stato riattivato il traffico ferroviario sulla linea Palermo - Agrigento.

A causa dei gravi danni provocati dal maltempo all’infrastruttura ferroviaria, la circolazione dei treni nei primi giorni subirà rallentamenti e modifiche all’offerta commerciale.

Trenitalia ricorda che il programma di circolazione dei treni regionali fra Palermo, Agrigento e Catania è consultabile sul sito web trenitalia.com, alla sezione “Maltempo: aggiornamenti sulla circolazione”, o al call center gratuito 800 89 20 21.


Palermo, 11 novembre 2018

Aggiornamento ore 8

E' stata riattivata alle 5.30 la circolazione sulla linea Palermo - Catania, dopo il completamento dei lavori di ripristino dell'infrastruttura ferroviaria da parte dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto.

Domani mattina, al termine delle opere di consolidamento dell’infrastruttura ferroviaria fra Lercara Diramazione e Aragona, sarà ripristinata la circolazione anche sulla linea Palermo - Agrigento.

A causa dei gravi danni provocati dal maltempo all’infrastruttura ferroviaria, la circolazione dei treni nei primi giorni subirà rallentamenti e modifiche all’offerta commerciale.

Trenitalia ricorda che il programma di circolazione dei treni regionali fra Palermo, Agrigento e Catania è consultabile sul sito web trenitalia.com, alla sezione “Maltempo: aggiornamenti sulla circolazione”, o al call center gratuito 800 89 20 21.



Palermo, 10 novembre 2018

Aggiornamento ore 18

Si completa, nel fine settimana, la riattivazione delle linee ferroviarie siciliane ancora interrotte per le conseguenze dell’eccezionale ondata di maltempo che ha interessato la Sicilia la scorsa settimana.

Dopo il completamento dei lavori di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria da parte dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto, domani mattina riprenderà la circolazione ferroviaria sulla Palermo-Catania.

Lunedì mattina sarà la volta della Palermo-Agrigento, al termine delle opere di consolidamento dell’infrastruttura ferroviaria fra Lercara Diramazione e Aragona.

Oltre 70 le maestranze di RFI e Trenitalia impegnate nel completamento dei lavori e nell’assistenza alle persone.

A causa dei gravi danni provocati dal maltempo all’infrastruttura ferroviaria, la circolazione dei treni nei primi giorni subirà rallentamenti e modifiche all’offerta commerciale.

Trenitalia ricorda che il programma di circolazione dei treni regionali fra Palermo, Agrigento e Catania è consultabile sul sito web trenitalia.com, alla sezione “Maltempo: aggiornamenti sulla circolazione”, o al call center gratuito 800 89 20 21. 

Aggiornamento ore 6.30

Per il protrarsi delle operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria, gravemente danneggiata dall’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni, la circolazione è ancora interrotta sulle seguenti linee:

Linea Palermo – Agrigento: traffico sospeso per i danni provocati dal maltempo fra Fiumetorto e Lercara Diramazione.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

La previsione di riattivazione della circolazione ferroviaria è prevista per la mattina di lunedi 12 novembre.

Linea Palermo – Catania: ancora sospeso il traffico fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto per i danni provocati dal maltempo.

Prosegue il servizio sostitutivo con bus fra le stazioni di Caltanissetta Xirbi e Palermo.

La previsione di riattivazione del traffico ferroviario è previsto per la mattina di domenica 11 novembre.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contattando il call center gratuito 800 89 20 21.



Palermo, 8 novembre 2018

Aggiornamento ore 11

Per il protrarsi delle operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria, gravemente danneggiata dall’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni, la circolazione è ancora interrotta sulle seguenti linee:

Linea Palermo – Agrigento: traffico sospeso per i danni provocati dal maltempo fra Fiumetorto e Lercara Diramazione.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

La previsione di riattivazione della circolazione ferroviaria è prevista per la mattina di lunedi 12 novembre.

Linea Palermo – Catania: ancora sospeso il traffico fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto per i danni provocati dal maltempo.

Prosegue il servizio sostitutivo con bus fra le stazioni di Caltanissetta Xirbi e Palermo.

La previsione di riattivazione del traffico ferroviario è previsto per la mattina di sabato 10 novembre.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contattando il call center gratuito 800 89 20 21.

Aggiornamento ore 21.30

Continuano le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria, gravemente danneggiata dall’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni, da parte die tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, personale di Trenitalia e delle ditte appaltatrici.

La circolazione è ancora interrotta sulle seguenti linee:

Linea Palermo – Agrigento: traffico sospeso per i danni provocati dal maltempo fra Fiumetorto e Lercara Diramazione.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

La previsione di riattivazione della circolazione ferroviaria è prevista per la mattina di lunedi 12 novembre.

Linea Palermo – Catania: ancora sospeso il traffico fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto per i danni provocati dal maltempo.

Prosegue il servizio sostitutivo con bus fra le stazioni di Caltanissetta Xirbi e Palermo.

La previsione di riattivazione del traffico ferroviario è previsto per la mattina di sabato 10 novembre.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contattando il call center gratuito 800 89 20 21.



Palermo, 7 novembre 2018

Aggiornamento ore 7

Proseguono le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria. Oltre 70 persone, fra tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, personale di Trenitalia e delle ditte appaltatrici, sono al lavoro, in aggiunta al personale in servizio, per riparare i danni provocati dall’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni.

 Linea Palermo - Agrigento

Ancora sospesa la circolazione sulla linea Palermo - Agrigento, per i gravi danni provocati dalle abbondanti piogge alla sede ferroviaria fra Fiumetorto e Lercara Diramazione.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

Linea Palermo - Catania

Continuano i lavori di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria anche fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto.

Prosegue il servizio sostitutivo con bus fra le stazioni di Caltanissetta Xirbi e Palermo.

 
Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contattando il call center gratuito 800 89 20 21.



Palermo, 6 novembre 2018

Aggiornamento ore 20

Proseguono le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria. Oltre 70 persone, fra tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, personale di Trenitalia e delle ditte appaltatrici, sono al lavoro, in aggiunta al personale in servizio, per riparare i danni provocati dall’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni.

 Linea Palermo - Agrigento

Ancora sospesa la circolazione sulla linea Palermo - Agrigento, per i gravi danni provocati dalle abbondanti piogge alla sede ferroviaria fra Fiumetorto e Lercara Diramazione.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

Linea Palermo - Catania

Continuano i lavori di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria anche fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto.

Prosegue il servizio sostitutivo con bus fra le stazioni di Caltanissetta Xirbi e Palermo.

 
Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contattando  il call center gratuito 800 89 20 21.

Aggiornamento ore 7

E' stato riattivato stanotte il traffico ferroviario fra Alcamo Diramzione e Salemi (con riduzione di velocità) sulla linea Alcamo Diramazione - Trapani.

Proseguono le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria. Oltre 70 persone, fra tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, personale di Trenitalia e delle ditte appaltatrici, sono al lavoro, in aggiunta al personale in servizio, per riparare i danni provocati dall’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni.

 Linea Palermo - Agrigento

Ancora sospesa la circolazione sulla linea Palermo - Agrigento, per i gravi danni provocati dalle abbondanti piogge alla sede ferroviaria fra Fiumetorto e Lercara Diramazione.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

Linea Palermo - Catania

Continuano i lavori di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria anche fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto.

Prosegue il servizio sostitutivo con bus fra le stazioni di Caltanissetta Xirbi e Palermo.

 
Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contattando  il call center gratuito 800 89 20 21.



Palermo, 5 novembre 2018

Aggiornamento ore 18.30

E’ stata riattivata oggi la circolazione ferroviaria sulle linee Catania - Caltanissetta Xirbi (con riduzione di velocità) e Caltanissetta Xirbi - Caltanissetta Centrale - Canicattì-Gela.

Proseguono le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria. Un centinaio le persone, fra tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, personale di Trenitalia e delle ditte appaltatrici, al lavoro da sabato per riparare i danni provocati dall’eccezionale ondata di maltempo che ha interessato la Sicilia.

Linee Bacino trapanese

Domani mattina sarà riattivata la circolazione ferroviaria fra Piraineto - Castelvetrano, linea Piraineto - Trapani, dopo i lavori di ripristino della massicciata, erosa in più punti fra Gallitello e Salemi.

Linea Palermo - Agrigento

Ancora sospesa la circolazione sulla linea Palermo - Agrigento, per i gravi danni provocati dalle abbondanti piogge alla sede ferroviaria fra Fiumetorto e Lercara Diramazione.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

Linea Palermo - Catania

Continuano i lavori di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria anche fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto.

Il miglioramento delle condizioni della rete viaria ha consentito oggi a Trenitalia di attivare servizi sostitutivi con bus fra le stazioni di Caltanissetta Xirbi e Palermo.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contattando  il call center gratuito 800 89 20 21.

Agiornamento ore 6.45


Proseguono le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria. Oltre 70 persone, fra tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, personale di Trenitalia e delle ditte appaltatrici, sono al lavoro, in aggiunta al personale in servizio, da ieri mattina per riparare i danni provocati dall’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni.

Linee Bacino trapanese

Ancora sospesa la circolazione ferroviaria sul tratto di linea Piraineto - Castelvetrano, il maltempo ha provocato l’erosione della massicciata in più punti fra Gallitello e Salemi.

Fino al pomeriggio di martedì 6 novembre, giorno in cui è prevista la riattivazione della linea, Trenitalia manterrà attivi i servizi sostitutivi con autobus.

Linea Palermo - Agrigento

Ancora sospesa la circolazione sulla linea Palermo - Agrigento, con particolare criticità fra Fiumetorto e Lercara Diramazione, dove il maltempo ha provocato gravi danni alla sede ferroviaria.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

Linea Palermo - Catania

Circolazione riattivata fra Caltanissetta Xirbi e Motta San Anastasia e fra Catania e Caltanissetta Xirbi.

Continuano, invece, i lavori di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto.

Linea Caltanissetta Xirbi - Caltanissetta Centrale - Canicattì - Gela

Traffico riattivato sulla linea Caltanissetta Xirbi - Caltanissetta Centrale - Canicattì - Gela.

Linea Agrigento – Canicattì

Circolazione riattivata.


Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.


Palermo, 4 novembre 2018

Aggiornamento ore 20.30

E' stato riattivato alle 18.57 il traffico ferroviario sulla linea Caltanissetta Xirbi - Caltanissetta Centrale - Bicocca - Catania,  con precauzionale riduzione di velocità fra Caltanissetta Centrale e Caltanisseta Xirbi, fra Raddusa e Libertina e fra Imera e Caltanissetta Xirbi.

I servizi sostituivi con autobus, fra Caltanissetta Xirbi e Palermo Centrale, saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

Per garantire la mobilità verso Palermo, Trenitalia ha organizzato i seguenti treni straordinari:

Regionale 3885 (Termini Imerese - Palermo Centrale): in partenza da termini Imerese alle 6.51;

Regionale 3801 (Termini Imerese - Palermo Centrale): in partenza da Termini Imerese alle 7.26.

Aggiornamento ore 18

E’ stata riattivata alle 16.00 la circolazione ferroviaria fra Trapani e Castelvetrano, linea Piraineto – Trapani.

Alle 16.01 è stato il Regionale 26640 il primo treno a partire da Trapani.

Proseguono le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria. Oltre 70 persone, fra tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, personale di Trenitalia e delle ditte appaltatrici, sono al lavoro, in aggiunta al personale in servizio, da ieri mattina per riparare i danni provocati dall’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni.

Linee Bacino trapanese

Ancora sospesa la circolazione ferroviaria sul tratto di linea Piraineto - Castelvetrano, il maltempo ha provocato l’erosione della massicciata in più punti fra Gallitello e Salemi.

Fino al pomeriggio di martedì 6 novembre, giorno in cui è prevista la riattivazione della linea, Trenitalia manterrà attivi i servizi sostitutivi con autobus.

Linea Palermo - Agrigento

Ancora sospesa la circolazione sulla linea Palermo - Agrigento, con particolare criticità fra Fiumetorto e Lercara Diramazione, dove il maltempo ha provocato gravi danni alla sede ferroviaria.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

Linea Palermo - Catania

Domani mattina riprenderà la circolazione ferroviaria fra Catania e Caltanissetta Xirbi.

Continuano, invece, i lavori di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria fra Caltanissetta Xirbi e Fiumetorto.

I servizi sostituivi con autobus saranno attivati in base alla praticabilità della rete viaria.

Linea Caltanissetta Xirbi - Caltanissetta Centrale - Canicattì - Gela

Riprenderà domani il traffico ferroviario sulla linea Caltanissetta Xirbi - Caltanissetta Centrale - Canicattì - Gela.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia di verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando il sito web trenitalia.com o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.


Aggiornamento ore 14

Linea Trapani – Castelvetrano – Alcamo Diramazione – Piraineto: traffico ferroviario sospeso fra Alcamo Diramazione e Castelvetrano. Attivo servizio sostitutivo con autobus.

Linea Palermo – Catania: circolazione sospesa fra Lercara Diramazione , Xirbi e Bicocca. Permane il servizio sostitutivo con autobus.

Linea Caltanissetta Centrale - Xirbi:
traffico sospeso. Continua il servizio sostitutivo con autobus.


Linea Palermo – Agrigento:
circolazione sospesa fra Fiumetorto e Agrigento. L'impraticabilità della sede stradale non consente di organizzare un servizio sostitutivo con autobus.

Linea Canicattì – Caltanissetta Centrale:
traffico ancora sospeso.

Continuano gli interventi dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, su tutte le linee interessate dal maltempo, per la verifica delle condizioni dell’infrastruttura ferroviaria e per i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza della circolazione ferroviaria.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia che, per verificare l’andamento della circolazione ferroviaria, può consultare le informazioni pubblicate sul sito web trenitalia.com o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.

Aggiornamento ore 7

Linea Palermo – Agrigento: circolazione sospesa fra Fiumetorto e Agrigento.

Linea Palermo – Catania: circolazione sospesa fra Lercara Diramazione e Catania.

Linea Gela – Canicattì: circolazione sospesa fra Campobello e Delia.

Linea Canicattì – Caltanissetta Centrale: circolazione sospesa.

Linea Trapani – Castelvetrano – Alcamo Diramazione – Piraineto: circolazione sospesa.

Linea Agrigento – Canicattì: circolazione sospesa.

Attivato servizio sostitutivo con autobus fra Palermo e Catania, fra Caltanissetta e Catania e fra Piraineto e Trapani.

Continuano gli interventi dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, su tutte le linee interessate dal maltempo, per la verifica delle condizioni dell’infrastruttura ferroviaria e per i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza della circolazione ferroviaria.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia che, per verificare l’andamento della circolazione ferroviaria, può consultare le informazioni pubblicate sul sito web trenitalia.com o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.



Palermo, 3 novembre 2018

Aggiornamento ore 23

Per il perdurare del maltempo che sta interessando la Sicilia e in base all’allerta meteo arancione diramata dalla Protezione Civile regionale per le prossime 24 ore, nell’intera giornata di domani sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra Agrigento e Fiumetorto, linea Palermo – Agrigento, e fra Catania e Lercara, linea Palermo - Catania.

Su entrambe le linee non saranno attivati servizi sostitutivi con autobus, per la contemporanea impraticabilità della rete stradale.




Aggiornamento ore 22

Traffico ferroviario interrotto anche fra Campofranco e Comitini, sulla linea Agrigento - Palermo, per la presenza di detriti e per l'allagamento dei binari.

Continuano gli interventi dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana all'opera da ieri, senza interruzioni, su tutte le linee interessate dal maltempo, per la verifica delle condizioni dell’infrastruttura ferroviaria e per i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza della circolazione ferroviaria.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia che, per verificare l’andamento della circolazione ferroviaria, può consultare le informazioni pubblicate sul sito web trenitalia.com o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.

Aggiornamento ore 21.30

Per i detriti che occupano la sede ferroviaria, a causa del forte temporale di queste ore, la circolazione ferroviaria fra Acquaviva Casteltermini e Cammarata, sulla linea Agrigento-Lercara Diramazione, è sospesa dalle 20.15.

La presenza di materiale ha provocato l’uscita dai binari del secondo asse del treno Regionale 3910, partito dalla stazione di Agrigento alle 18.15 e diretto a Palermo Centrale, che già procedeva a velocità ridotta per le cattive condizioni meteo.

Nessuna conseguenza, né per i quattro viaggiatori del treno, né per il personale in servizio sul convoglio.


 

 

Aggiornamento ore 18

Concluse le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria dagli oltre 50 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e dal personale delle ditte appaltatrici, al lavoro da ieri mattina, questa la situazione alle 18.00 in relazione alla disponibilità delle linee ferroviarie siciliane.

Linea Palermo - Agrigento

Riattivata alle 17.30 la circolazione ferroviaria con precauzionale riduzione di velocità fra Lercara Diramazione e Acquaviva e fra Roccapalumba e Montemaggiore. Conclusi i lavori di ripristino della massicciata, erosa dalle forti piogge della mattinata.

Linea Caltanissetta Centrale - Agrigento

E’ nuovamente agibile il tratto di linea fra Caltanissetta Centrale e Canicattì.

Linea Piraineto - Trapani

Riattivato alle 17.45 il traffico ferroviario, con precauzionale riduzione di velocità, fra Castelvetrano e Campobello di Mazara, interrotto nel pomeriggio per la presenza di detriti sui binari. Riaperto alla circolazione ferroviaria anche il tratto di linea fra Mazara del Vallo e Trapani.

Linea Palermo - Catania

Il traffico ferroviario è ancora sospeso sui tratti di linea Caltanissetta Xirbi - Mimiani e Caltanissetta Xirbi – Imera e Caltanissetta Xirbi - Caltanissetta Centrale.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia che, per verificare l’andamento della circolazione ferroviaria, può consultare le informazioni pubblicate sul sito web trenitalia.com o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.

Aggiornamento ore 17.30

Linea Palermo - Agrigento: circolazione riattivata fra Lercara Diramazione e Acquaviva e fra Roccapalumba e Montemaggiore.

Linea Palermo - Catania: permane interrotto il traffico ferroviariao fra Caltanissetta Xirbi e Mimiani e fra Caltanissetta Xirbi e Imera.

Linea Alcamo Diramazione - Trapani: circolazione riattivata fra Castelvetrano e Campobello di Mazara.

Linea Gela – Caltanissetta Xirbi: ancora interrotto il traffico  fra Caltanissetta Centrale e Caltanissetta Xirbi.

Aggiornamento ore 14.50

Linea Alcamo Diramazione - Trapani: traffico ferroviario interrotto fra Campobello e Castelvetrano per consentire ai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana la verifica e il ripristino dell'infrastruttura, a seguito del maltempo.

Attivato un servizio con autobus fra Alcamo Diramazione e Campobello.

Aggiornamento ore 13

Linea Gela – Caltanissetta Xirbi: circolazione sospesa fra Delia e Campobello e fra Caltanissetta Centrale e Caltanissetta Xirbi.

Linea Palermo – Agrigento: circolazione sospesa fra Montemaggiore e Agrigento.

Linea Agrigento – Canicattì: circolazione sospesa.

Linea Palermo – Catania: circolazione sospesa fra Marcatobianco e Vallelunga, fra Mimiani e Caltanissetta Xirbi, fra Caltanissetta Xirbi e Motta e fra Montemaggiore e Roccapalumba per permettere l’intervento dei tecnici di RFI.

Aggiornamento ore 12

Le forti piogge che interessano da ieri la Sicilia hanno causato nelle ultime ore l’erosione della massicciata ferroviaria fra le stazioni di Montemaggiore e Roccapalumba, sulla linea Palermo - Agrigento.

La circolazione ferroviaria sarà sospesa dalle ore 13 alle 17 per consentire ai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) il ripristino dell’infrastruttura.

Durante l’interruzione, saranno cancellati i seguenti treni:

Regionale 3898 (Agrigento - Palermo): in partenza da Agrigento alle 13.15;

Regionale 3900 (Agrigento - Palermo): in partenza da Agrigento alle 14.15;

Regionale 3932 (Palermo - Agrigento): in partenza da Palermo alle 15.47;

Regionale 3934 (Palermo - Agrigento): in partenza da Palermo alle 16.47.

Non saranno attivati servizi sostitutivi con autobus per la contemporanea impraticabilità delle strade.

Sempre a causa del maltempo, è ancora sospesa la circolazione ferroviaria sulle relazioni Caltanissetta Centrale - Caltanissetta Xirbi, Caltanissetta Centrale - Imera, Caltanissetta Xirbi - Mimiani, Vallelunga - Marcatobianco e Motta – Imera, linee Palermo - Catania e Caltanissetta – Gela.

Per garantire la mobilità Trenitalia ha istituito servizi sostituivi con autobus.

Una cinquantina i tecnici di RFI, al lavoro da ieri su tutte le linee interessate dal maltempo, sono impegnati nella verifica delle condizioni dell’infrastruttura ferroviaria e nei lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza della circolazione ferroviaria.

Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia che, per verificare l’andamento della circolazione ferroviaria, può consultare le informazioni pubblicate sul sito web trenitalia.com o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.

 

 

Aggiornamento ore 6

Linea Gela – Caltanissetta Xirbi: circolazione sospesa fra Delia e Campobello e fra Caltanissetta Centrale e Caltanissetta Xirbi.

Linea Palermo – Catania: circolazione sospesa fra Marianopoli e Caltanissetta Xirbi e fra Caltanissetta Xirbi e Catenanuova.

Continua il servizio sostitutivo con autobus fra Catania e Palermo e fra Gela e Canicattì.



Palermo, 2 novembre 2018


Aggiornamento ore 19.15

Linea Gela – Caltanissetta Xirbi: circolazione sospesa fra Delia e Campobello e fra Caltanissetta Centrale e Caltanissetta Xirbi.

Linea Palermo – Catania: circolazione sospesa fra Marianopoli e Caltanissetta Xirbi e fra Caltanissetta Xirbi e Catenanuova.

Continua il servizio sostitutivo con autobus fra Catania e Palermo e fra Gela e Canicattì.

Aggiornamento ore 14

Linea Gela - Caltanissetta Xirbi: dalle 13 circolazione riattivata fra Canicattì e Caltanissetta Centrale, ancora sospesa la tratta fra Caltanissetta Centrale e Caltanissetta Xirbi per danni dovuti al maltempo.

Linea Palermo – Catania/Gela: dalle 13.40 circolazione sospesa fra Lercara Diramazione e Catenanuova e fra Gela e Canicattì per danni dovuti al maltempo.

Continua il servizio sostitutivo con autobus.

Aggiornamento ore 12.45

È ripresa alle 12.45 la circolazione ferroviaria fra Santa Oliva e Campobello-Ravanusa (linea Gela – Canicattì), sospesa dalle 10.10 per le avverse condizioni meteo che hanno interessato la zona.

Linee Palermo – Catania/Caltanissetta Xirbi/Canicattì: riattivato il traffico ferroviario solo nella tratta Marianopoli e Lercara.

Continua il servizio sostitutivo con autobus.

Aggiornamento ore 12.35

È ripreso alle 12.35 il traffico ferroviario fra Cammarata-San Giovanni Gemini e Lercara Diramazione (linea Agrigento – Palermo), sospeso dalle 11.30 per le forti piogge che hanno interessato la zona.

Un treno in viaggio ha registrato 100 minuti di ritardo, mentre due regionali sono stati cancellati.

Aggiornamento ore 12.30

Circolazione ferroviaria sospesa dalle 10.10 su alcune linee siciliane, per l’allagamento dei binari causato dalle abbondanti piogge che stanno interessando la regione.

In particolare, stop ai treni sulla Palermo - Catania, fra le stazioni di Enna e Lercara Diramazione; sulla Palermo - Agrigento, fra le stazioni di Cammarata e Lercara Diramazione; sulla Catania - Agrigento, fra Caltanissetta Xirbi e Canicattì e sulla Caltanissetta - Siracusa, fra Campobello e S. Oliva. In mattinata, le riduzioni di velocità imposte dalle cattive condizioni meteo hanno fatto registrare ai treni del bacino trapanese ritardi fino a 100 minuti.

Venticinque i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana impegnati nella verifica delle condizioni dell’infrastruttura e nei lavori di ripristino delle normali condizioni di circolazione.

Trenitalia (Gruppo FS Italiane) ha attivato, per i servizi sospesi, sostituzioni con autobus.

Aggiornamento ore 11.30

Linea Agrigento – Palermo: dalle 11.30 traffico sospeso fra Cammarata-San Giovanni Gemini e Lercara per avverse condizioni meteo.

In corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale e richiesti servizi sostitutivi con autobus.

Ore 10

Dalle 10 il traffico ferroviario fra Enna e Roccapalumba-Alia (linee Palermo - Catania/Caltanissetta Xirbi/Canicattì) è sospeso per le avverse condizioni meteo che stanno interessando la zona.

Linea Gela – Canicattì: dalle 10.10 circolazione sospesa fra Santa Oliva e Campobello-Ravanusa per avverse condizioni meteo.

In corso la riprogrammazione del servizio commerciale e richiesti servizi sostitutivi con autobus.

Sul posto i tecnici di RFI.

Documenti