FS NEWS >
  • Home >
  • Protezione dati

La Protezione dei Dati Personali in Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.




Il 6 aprile 2016, l'Unione Europea ha approvato un’importante riforma del quadro normativo relativo alla tutela dei dati personali adottando il “Regolamento generale sulla protezione dei dati” (GDPR o Regolamento), direttamente applicabile negli Stati membri. Il Regolamento sostituisce la Direttiva 95/46/CE ("Direttiva sulla protezione dei dati") e la sua applicazione diventa obbligatoria a partire dal 25 maggio 2018, due anni dopo la sua entrata in vigore.

Il nuovo Regolamento rafforza la tutela del diritto alla protezione dei dati personali (Data Protection), in linea con il riconoscimento della protezione dei dati personali quale diritto fondamentale dell’UE. Il Regolamento rappresenta inoltre una risposta, necessaria e urgente, alle sfide poste dagli sviluppi tecnologici che consentono la raccolta e l’elaborazione di grandi quantità di dati personali in tempo reale, permettendo lo sviluppo di decisioni automatizzate che esulano dall’intervento umano. Il Regolamento viene incontro all’esigenza di tutela della sfera privata sempre più avvertita dai cittadini europei.

Rete Ferroviaria Italiana ritiene la protezione dei dati personali dei propri Clienti, Dipendenti e Fornitori un obbligo che prescinde dalla semplice compliance normativa. Per questo motivo si è dotato di un proprio Framework di Data Protection inteso come l’insieme di ruoli e responsabilità, regole interne e metodologie, volti a garantire la gestione e mitigazione dei rischi per i diritti e le libertà delle persone fisiche legati al trattamento di dati personali.



Il GDPR introduce, tra le molte novità, la figura del “Responsabile della protezione dei dati” (Data Protection Officer o DPO), incaricato di sorvegliare sull’osservanza del Regolamento stesso.

Per Rete Ferroviaria italiana il Data Protection Officer è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione, nella seduta del 29/05/2018, nella persona di:

Ing. Giorgio Aprile
Piazza della Croce Rossa, 1- 00161 Roma
protezionedati@rfi.it



Il Regolamento UE 2016/679 (artt. da 15 a 23) conferisce agli interessati l’esercizio di specifici diritti. In particolare, in relazione al trattamento dei Suoi dati personali, ha diritto di chiedere a Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.: l’accesso ai Suoi dati; la rettifica, la cancellazione e la portabilità dei Suoi dati; la limitazione del trattamento; l’opposizione al trattamento. Nello specifico:

Diritto di accesso: Lei può chiedere a Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali;

Diritto di rettifica: Lei può ottenere da Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano;

Diritto alla cancellazione/oblio: Lei può, in determinate circostanze, ottenere da Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. la cancellazione dei dati personali che La riguardano;

Diritto alla portabilità: Lei può, in determinate circostanze, ottenere da Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. i suoi dati personali in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico. Lei ha inoltre il diritto di trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.;

Diritto di limitazione di trattamento: Lei può, in determinate circostanze, ottenere da Rete Ferroviaria Italiana  S.p.A. la limitazione del trattamento;

Diritto di opposizione al trattamento: Lei può opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano; Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. si asterrà dal trattare ulteriormente i Suoi dati personali, a meno che non dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sui Suoi interessi, diritti e libertà  oppure in caso di accertamento, esercizio o difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Inoltre, può proporre reclamo nei confronti dell’Autorità di Controllo, che in Italia è il Garante per la Protezione dei Dati Personali.

In qualsiasi momento, potrà chiedere di esercitare i suoi diritti a Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., contattabile all’indirizzo mail titolaretrattamento@rfi.it ovvero rivolgendosi al Data Protection Officer contattabile all’indirizzo mail protezionedati@rfi.it.



La presente informativa (insieme ad altri documenti in essa citati) descrive i dati personali che raccogliamo dagli utenti e come li trattiamo. L’informativa è riservata al trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito rfi.it, per le finalità di seguito specificamente individuate e non concerne alcuna delle informazioni raccolte mediante altre modalità, fonti o eventuali altri siti raggiungibili dall’utente tramite i link presenti sullo stesso, salvo che ciò non sia espressamente specificato.  

Si rinvia alle specifiche informative fornite in fase di raccolta dei dati per il dettaglio su ciascun trattamento.  Rete Ferroviaria Italiana  ritiene la protezione dei dati personali dei propri Clienti, Dipendenti e Fornitori un obbligo che prescinde dalla semplice compliance normativa. Per questo motivo stiamo aggiornando le informative sulla Protezione dei Dati Personali e ci siamo dotati di un Framework di Data Protection inteso come l’insieme di ruoli e responsabilità, regole interne e metodologie, volti a garantire la gestione e mitigazione dei rischi per i diritti e le libertà delle persone fisiche legati al trattamento di dati personali.

 Di seguito i riferimenti per Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.:

●  Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., Titolare del trattamento, è rappresentata dall’Amministratore Delegato pro-tempore  con sede legale in Piazza della Croce Rossa, 1 – 00161 (Roma), contattabile all’indirizzo mail titolaretrattamento@rfi.it

● Il Data Protection Officer è contattabile all’indirizzo mail protezionedati@rfi.it.  

Di seguito si riportano i dati personali oggetto di trattamento tramite il sito, nei limiti delle finalità definite nella presente informativa:

●  i dati personali forniti in modo volontario (es. nome, cognome, indirizzo mail, etc.) saranno trattati unicamente per le finalità descritte nelle specifiche “Informative sulla protezione dei dati personali” predisposte dal Titolare per i diversi servizi online. Tali informative, consultabili al momento del conferimento dei dati, forniranno ulteriori informazioni, quali le basi giuridiche del trattamento, gli eventuali destinatari dei dati personali, il periodo di conservazione dei dati personali (o il criterio per determinare tale periodo), l’esistenza di processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione, oltre a tutte le informazioni utili, riportate anche alla fine di questa sezione, per l’esercizio dei diritti privacy;

● l’invio su base volontaria di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo Sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e-mail e degli eventuali altri dati personali inseriti nella comunicazione elettronica, nonché dei dati del mittente, necessari per rispondere alle richieste. Tali dati sono utilizzati al solo fine di fornire le informazioni richieste;

● i dati non saranno utilizzati per scopi diversi se non con il consenso esplicito dell’interessato;

● navigando il sito, vengono raccolte informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori. Tali informazioni non forniscono dati personali dell’Utente, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del Sito. Per maggiori informazioni consultare la sezione dedicata ai cookie.

I dati personali saranno trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati forniti e i relativi supporti informatici verranno protetti mediante l’adozione di adeguate misure tecnico – organizzative ai sensi dell’art. 32 del GDPR.

L’esattezza e la veridicità dei dati personali comunicati a Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. ricade sotto la responsabilità di chi effettua la trasmissione.



Informativa per la tutela del patrimonio

Informativa per le procedure di affidamento

Informativa sulla Protezione dei Dati Personali Accertamenti sanitari

Informativa sulla Protezione dei Dati Personali-Iscrizione all’Albo Fiduciario dei Medici, Medici specialisti di branca, Consulenti Medici e Psicologi della Direzione Sanità di RFI S.p.A.

Informativa per RFI Risponde – Segnalazioni e Reclami

Informativa assistenza PRM in stazione