FS NEWS >

On line il provvedimento di approvazione delle opere di difesa della sede ferroviaria dai fenomeni di dissesto idrogeologico sulla linea Cagliari - Golfo Aranci nel Comune di Macomer (NU)

Con il provvedimento n. 2067 del 11/04/2017 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è stato approvato, a conclusione dell'apposita Conferenza dei Servizi, il progetto per la realizzazione delle opere per la difesa della sede ferroviaria dai fenomeni di dissesto idrogeologico nel tratto compreso tra il km 147+630 e il km 148+400 c.ca della linea Cagliari- Golfo Aranci nel Comune di Macomer (NU).

Il progetto riguarda la realizzazione di barriere paramassi metalliche, da posizionarsi nella parte alta del versante incombente sulla linea ferroviaria, di gabbioni metallici disposti su più file, nella parte bassa del versante, e nella posa in opera un geocomposito metallico con ancoraggi per rafforzare la parte corticale del terreno.

Il progetto approvato si inserisce nell’ambito di un più vasto programma di “difesa della infrastruttura ferroviaria dai fenomeni di dissesto idrogeologico” che RFI, in qualità di gestore dell’infrastruttura ferroviaria, sta portando avanti in tutto il territorio nazionale.

In Sardegna sono già in corso numerosi interventi per la maggior parte circoscritti ad  aree di proprietà RFI e, solo in alcuni casi, tra cui quello cui si riferisce il progetto approvato, estesi anche ad aree esterne all’infrastruttura ferroviaria.


Download

Scarica qui il provvedimento nr 2067 - 11 aprile 2017 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Provveditorato interregionale per le opere pubbliche per il Lazio, l'Abbruzzo e la Sardegna.