FS NEWS >

Linea Roma – Napoli, via Formia: traffico in progressiva ripresa dopo guasto linea elettrica fra Latina e Priverno Fossanova – Aggiornamento ore 11.15

Roma, 28 agosto 2018

Aggiornamento ore 11.15

Sta tornando gradualmente alla normalità, dalle 11.15, la circolazione ferroviaria sulla linea Roma – Napoli, via Formia, rallentata dalle 5 per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Latina e Priverno Fossanova.

I convogli in viaggio hanno subìto ritardi medi fino a 90 minuti, con punte massime fino a 140 minuti ad eccezione dei primi due convogli fermi in linea che hanno maturato fino a 260 minuti di ritardo, mentre quattro regionali sono stati cancellati e sei limitati nel percorso. Deviati sette treni a lunga percorrenza sulla linea Roma – Napoli, via Cassino, con ritardi fino a 140 minuti e quattro limitati nel percorso.

Aggiornamento ore 10.30

Proseguono i rallentamenti, con ritardi fino a 120 minuti, sulla linea Roma – Napoli, via Formia, per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Latina e Priverno Fossanova.

Riprogrammato il servizio ferroviario con cancellazioni, limitazioni e deviazioni di percorso per i treni a lunga percorrenza via Cassino.

Prosegue l’intervento dei tecnici di RFI.

Aggiornamento ore 8.15

Ancora rallentata, con ritardi fino a 90 minuti, la circolazione ferroviaria sulla linea Roma – Napoli, via Formia, per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Latina e Priverno Fossanova.

Riprogrammato il servizio ferroviario con cancellazioni, limitazioni e deviazioni di percorso per i treni a lunga percorrenza via Cassino.

Prosegue l’intervento dei tecnici di RFI.

Ore 5

Dalle 5 la circolazione ferroviaria sulla linea Roma – Napoli, via Formia, è rallentata per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Latina e Priverno Fossanova.

Trenitalia comunica che è in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario con cancellazioni, limitazioni e deviazioni di percorso per i treni a lunga percorrenza via Cassino.

Ritardi fino a 60 minuti per i treni in viaggio.

In corso l’intervento dei tecnici di RFI.

Documenti