FS NEWS >

Linea Napoli - Cancello - Caserta: ignoti danneggiano cavi ad Acerra, traffico in graduale ripresa - Aggiornamento ore 18.10

Napoli, 16 ottobre 2018

Aggiornamento ore 18.10

Sta tornando progressivamente alla normalità la circolazione ferroviaria sulla linea Napoli - Cancello - Caserta, rallentata dalle 14 alle 18.10, per un guasto agli impianti della stazione di Acerra, provocato dal danneggiamento, da parte di ignoti, di alcuni cavi in rame.

I treni in viaggio hanno registrato ritardi medi di 40 minuti, con punte massime fino a 70 minuti, sette convogli hanno percorso itinerari alternativi, mentre cinque regionali sono stati cancellati totalmente o per parte del loro percorso.

L’asportazione di rame non comporta – nel modo più assoluto – problemi di sicurezza alla circolazione dei treni, ma solo rallentamenti e ritardi. La sottrazione del materiale, infatti, provoca l’attivazione istantanea dei sistemi di sicurezza che governano le tecnologie in uso nella gestione del traffico ferroviario, con arresto immediato dei treni.

Aggiornamento ore 16.30

Prosegue il lavoro delle squadre tecniche di RFI per il ripristino delle normali condizioni di circolazione a seguito del danneggiamento, di alcuni cavi in rame, da parte di ignoti.

I treni in viaggio registrano fino a 40 minuti di ritardo.

Ore 14

Dalle 14 traffico ferroviario rallentato sulla linea Napoli - Cancello - Caserta, per un inconveniente tecnico agli impianti di Acerra.

Riprogrammato il servizio ferroviario con cancellazioni, limitazioni e ritardi fino a 40 minuti.

In corso l'intervento dei tecnici di RFI.