FS NEWS >

Linea Bologna – Padova: investimento fra Castel Maggiore e San Giorgio di Piano, traffico in progressiva ripresa– Aggiornamento ore 13.45

Bologna, 19 marzo 2018

Aggiornamento ore 13.45

Sta tornando gradualmente alla normalità, dalle 13.45, la circolazione ferroviaria sulla linea Bologna – Padova, sospesa dalle 10.55, e pio parzialmente riattivata alle 12, per l’investimento di una persona fra Castel Maggiore e San Giorgio di Piano.

I convogli in viaggio hanno subìto ritardi fin o a 180 minuti, mentre due convogli sono stati deviati via Verona con ritardi fino a 90 minuti, otto treni sono stati cancellati e sei limitati nel percorso.

Aggiornamento ore 12

È ripresa alle 12 la circolazione ferroviaria fra Castel Maggiore e San Giorgio di Piano su un solo binario, a senso unico alternato, con ritardi fino a 100 minuti.

Continua la riprogrammazione del servizio ferroviario con cancellazioni, limitazioni e deviazioni di percorso via Verona per i treni a lunga percorrenza.

Proseguono i rilievi dell’Autorità Giudiziari per l’investimento di una persona a Funo Centergross.

Ore 10.55

Dalle 10.55 la circolazione ferroviaria fra Castel Maggiore e San Giorgio di Piano (linea Bologna – Padova) è sospesa per l’investimento di una persona.

In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario.

Sul posto l’Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito.

Documenti