RFI, Borore: atti vandalici in stazione

Nella notte date alle fiamme due autovetture parcheggiate nel piazzale. Danneggiati il monitor arrivi/partenze, le due obliteratrici e una bacheca. Già sporta denuncia contro ignoti

Cagliari,  28 settembre 2017

Raid vandalico stanotte alla stazione di Borore. Ignoti hanno prima dato fuoco a due autovetture - una di proprietà di RFI e l’altra privata -  parcheggiate nel piazzale antistante lo scalo e poi si sono spostati all’interno della stazione per danneggiare il monitor dell’informazione dinamica al pubblico, una bacheca e le due macchinette obliteratrici.

In via di quantificazione il danno economico; già reali invece i disagi per chi frequenta la stazione, costretti ad utilizzare uno scalo con meno servizi a disposizione.

Rete Ferroviaria Italiane ha già sporto denuncia contro ignoti.