Condizioni per l’erogazione del servizio di assistenza alle persone con disabilità e a ridotta mobilità (PRM) tra l’aerostazione e la stazione ferroviaria di Fiumicino Aeroporto



A Fiumicino Aeroporto è attivo un servizio di assistenza integrato treno/aereo, completamente gratuito, per i passeggeri con disabilità e a ridotta mobilità.

Tale iniziativa nasce da un accordo di collaborazione siglato tra ADR Assistance, la società di Aeroporti di Roma dedicata all’assistenza PRM e RFI, la società di gestione dell’infrastruttura ferroviaria, con l’obiettivo di dare continuità nell’assistenza ai PRM in transito dal treno all’aereo e viceversa.

I passeggeri interessati, in partenza con l’aereo, verranno accolti  dagli operatori ADR Assistance direttamente presso la stazione di Fiumicino Aeroporto ed accompagnati al check-in per poi procedere attraverso i controlli di sicurezza fino al loro posto a bordo aereo.

 I viaggiatori in arrivo in aereo, dal loro sbarco, saranno accompagnati al ritiro bagagli ed infine alla stazione ferroviaria e supportati per l’eventuale acquisto del biglietto ferroviario e, all’occorrenza, nella salita e nella sistemazione a bordo treno.

Tutte le informazioni per prenotare il servizio integrato di assistenza sono presenti sia sul sito di ADR Assistance  sia su quello di RFI.




Per fruire al meglio del servizio integrato treno/aereo le raccomandiamo di seguire le seguenti
indicazioni:


Prenoti il servizio PRM “ treno / aereo”

Può prenotare il servizio direttamente presso le Sale Blu di RFI o telefonicamente chiamando, dalle 6:45 alle 21:30, il numero verde gratuito 800.90.60.60 (solo da telefono fisso) o il numero nazionale a tariffazione ordinaria 02.32.32.32 o scrivendo all’indirizzo SalaBlu.ROMA@rfi.it o utilizzando l’applicazione web SalaBlu Online:




I tempi di preavviso per richiedere il servizio di assistenza variano da 1 a 24 ore, in funzione del canale di contatto prescelto, in base alle condizioni generali per richiedere l’assistenza PRM a RFI, pubblicate sul sito di RFI alla sezione Accessibilità Stazioni.

Al momento della richiesta deve specificare di voler usufruire del servizio di assistenza integrato treno-aereo e comunicare a RFI il codice alfanumerico del volo aereo con cui arriva/parte, indicato sulla prenotazione del volo (es. volo Alitalia in partenza per Nizza delle 16:30 AZ354; volo Easyjet in arrivo da Bristol alle 17:00 EZY6186)

 

La prenotazione del servizio di assistenza integrato treno-aereo, eseguita attraverso le Sale Blu di RFI, non sostituisce la richiesta verso la compagnia aerea, da effettuare al momento dell’acquisto del biglietto aereo.

Consideri i tempi di transito tra i due viaggi

Per evitare inutili stress o preoccupazioni le raccomandiamo di considerare i seguenti tempi di interscambio:

 

-       in arrivo in treno a Fiumicino preveda almeno 2 ore prima della partenza con voli Nazionali/Schengen e 3 ore prima della partenza con voli Extraschengen;

 

-       in arrivo in aereo a Fiumicino consideri almeno 1 ½ ore per poter raggiungere la stazione 30 minuti prima della partenza del treno con cui proseguire il viaggio.

Valuti il bagaglio

Il servizio di assistenza PRM “treno/aereo” prevede il trasporto di un unico bagaglio. L’operatore aeroportuale è in grado di accompagnare un PRM con un bagaglio fino a 12 kg circa. Se il PRM viaggia da solo e porta con sé un bagaglio di peso superiore o di dimensioni particolari, deve segnalarlo nella prenotazione in modo da evidenziare l’esigenza di un secondo operatore.

 

Nelle stazioni ferroviarie di: Roma Termini, Milano Centrale, Venezia, Bologna Centrale, Firenze SMN e Napoli Centrale è possibile prenotare il servizio portabagagli a pagamento per i bagagli in eccesso.

Il servizio è svolto da Kipoint ed è attivo tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00 e può essere prenotato chiamando il Call Center di Kipoint: 199.42.34.56.

I costi della telefonata al call center e del servizio di portabagagli sono pubblicati sul sito di Kipoint.

Nota bene: se non ha prenotato il servizio di assistenza

In arrivo in treno alla stazione di Fiumicino Aeroporto non troverà un operatore ad attenderla. Dovrà dunque contattare ADR utilizzando il totem PRM presso la stazione ferroviaria ed attendere l’arrivo del personale, la verremo a prendere comunque, ma i tempi di attesa saranno necessariamente più lunghi.

 

In arrivo in aereo a Fiumicino ADR e RFI organizzeranno comunque il suo viaggio in treno, compatibilmente con i tempi di preavviso previsti dalla stazione di destinazione da lei prescelta.