LA STAZIONE DI MELFI SI RIFÀ IL LOOK

  • nuovi sottopasso, marciapiedi e ascensori
  • riqualificazione degli spazi aperti al pubblico, illuminazione a led e nuovo sistema per l’informazione ai viaggiatori
  • investimento 1,3 milioni di euro

Potenza,

Nuovo look per la stazione di Melfi.

Rete Ferroviaria Italiana ha completato i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche in stazione e il nuovo sistema di informazione al pubblico.

I viaggiatori hanno a disposizione un nuovo sottopasso, marciapiedi a standard europeo per facilitare l’accesso ai treni, percorsi tattili a terra con tecnologia “LVE” per ipovedenti e moderni ascensori, aperti tutti i giorni dalle 6.00 alle 22.00.

Rinnovati  l’impianto di illuminazione e il sistema di informazione ai viaggiatori per fornire notizie in tempo reale sulla circolazione dei treni.

L’intervento rientra nel più ampio progetto di ammodernamento della linea Foggia-Potenza che, oltre alla stazione di Melfi, ha interessato, con interventi di riqualificazione analoghi, anche le stazioni di Ascoli Satriano, Rionero-Atella-Ripacandida e Castel Lagopesole.

Investimento 1,3 milioni di euro.