FS NEWS >

Sistemi di qualificazione


Attraverso i Sistemi di qualificazione e gli Elenchi di professionisti RFI definisce e gestisce gli elenchi di operatori economici e professionisti di comprovata idoneità, nell'ambito dei quali, se ne ricorrano le condizioni, sono individuati i soggetti da invitare alle procedure di affidamento, senza preventiva pubblicazione del bando di gara.

I Sistemi di qualificazione di RFI fanno riferimento alla normativa comunitaria sui contratti pubblici nei Settori Speciali. I Sistemi di qualificazione sono resi pubblici sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea con un avviso annuale che indica le finalità e le norme relative al loro funzionamento. Gli avvisi sono consultabili al seguente link.

Ogni Sistema di qualificazione o Elenco di professionisti è riferito a prestazioni e competenze specialistiche proprie del sistema ferroviario passibili di essere oggetto di richiesta per un determinato settore tecnico/industriale caratterizzante le attività di RFI S.p.A..

I Sistemi di qualificazione e gli Elenchi di professionisti sono gestiti attraverso regole trasparenti che definiscono un processo oggettivo e non discriminatorio, sviluppato per fasi successive, finalizzato all’attribuzione della idoneità di un operatore economico o di un professionista, all’esecuzione di prestazioni richieste da RFI.

I Sistemi di qualificazione sono gestiti dalla Direzione Acquisti..




Ciascun Sistema definisce un processo oggettivo e non discriminatorio, sviluppato per fasi successive, finalizzato all’attribuzione della idoneità di un fornitore/imprenditore/prestatore di servizi all’esecuzione degli appalti di RFI.

Sono iscritti nei Sistemi di qualificazione gli operatori economici che soddisfano requisiti obiettivi e non discriminatori.

Alle gare esperite tramite i Sistemi di Qualificazione sono invitati tutti gli Operatori Economici che risultino qualificati alla data di diramazione della Richiesta di Offerta e siano in possesso dei requisiti per partecipare alla gara.


I requisiti richiesti agli operatori economici, fatte salve eccezioni, sono riassunti in:

- assenza di clausole di esclusione
- solidità economico – finanziaria
- capacità tecnico – produttiva
- potenzialità produttiva
- organizzazione aziendale per la qualità
- organizzazione aziendale per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro
- abilitazione al Portale Acquisti RFI
 

e sono specificati nei documenti di riferimento di ciascun Sistema di qualificazione.
 



Di seguito una breve guida ai passi da compiere per accedere facilmente ai processi di qualificazione di RFI utilizzando le informazioni e i documenti disponibili on line.
 

1. seleziona il Sistema di Qualificazione in cui vuoi essere inserito

Nella pagina web dedicata al Sistema selezionato troverai: l'indicazione della Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea ( G.U.U.E.) su cui è stato pubblicato, una breve descrizione del campo di applicazione del Sistema, tutti i documenti da conoscere e tutti i documenti da compilare.
 

2. studia i documenti da conoscere

Nella pagina web di ciascun sistema sono disponibili i file dei documenti di riferimento, e cioè:

- il Disciplinare dei Sistemi di Qualificazione: è il documento che disciplina le modalità di inserimento degli operatori economici nel Sistema di qualificazione

- la Normativa del Sistema di qualificazione: è il documento che disciplina i requisiti tecnici richiesti agli operatori economici per l'iscrizione nel Sistema di qualificazione.

- la Procedura per la valutazione economico - finanziaria: è il documento che descrive le modalità di valutazione dell’affidabilità economico – finanziaria. Quando prevista e determinabile, viene eseguita un' analisi del bilancio della tua azienda, attribuendo, ad alcuni indici segnaletici presi in esame, punteggi proporzionali al loro scostamento da omologhi indicatori medi del settore merceologico in cui si colloca la tua impresa.

- le Schede Tecniche : quando necessari, questi documenti specificano i requisiti tecnici di dettaglio relativi alla capacità tecnica e produttiva e all’organizzazione aziendale per la qualità richiesti per la qualificazione. Tali documenti integrano quanto già indicato nella Normativa del Sistema di qualificazione.

3. compila tutti i moduli

Nella pagina web di ciascun Sistema sono disponibili i file delle dichiarazioni da compilare e/o da personalizzare per avviare il processo di qualificazione. 
 

4. fai il versamento

Per avviare i processi di qualificazione, è necessario fare un versamento tramite bonifico bancario a RFI a titolo di rimborso delle spese tecnico amministrative sostenute per la gestione e il mantenimento della qualificazione nel suo periodo di validità. L’importo del bonifico è indicato nella Normativa del Sistema di Qualificazione. (v. al paragrafo seguente le  Informazioni per il bonifico
 

5. trasmetti on line 

Dopo aver preparato tutta la documentazione richiesta dal Disciplinare e dalla Normativa del Sistema di qualificazione prescelto, trasmettila secondo le regole e le funzionalità del Portale Acquisti RFI
 



Il pagamento delle spese tecnico amministrative per l'avvio del processo di qualificazione dovrà essere effettuato mediante bonifico bancario: 

- a favore di:   RETE FERROVIARIA ITALIANA - Direzione Acquisti - Pianificazione, Controllo e Sistemi

- coordinate bancarie:
        Codice IBAN :       IT97T0200805351000500083560   
        Codice BIC:          UNCRITMMMCS     (solo per i bonifici dall'estero)

Nel bonifico dovrà essere specificata la causale "Sistema di Qualificazione codice: SQ (*) - C.D.C. 18900002"

Dovranno inoltre essere indicati per la fatturazione i dati di chi effettua il bonifico relativi a: denominazione e ragione sociale, indirizzo, partita IVA o codice fiscale 

N.B. La ricevuta di attestazione del bonifico dovrà essere allegata in copia alla domanda di qualificazione. Per motivi fiscali la data valuta del bonifico non dovrà essere antecedente a 5 giorni lavorativi rispetto alla data di presentazione della domanda.  


(*) Inserire il codice identificativo del Sistema di Qualificazione per il quale si effettua il bonifico, rilevabile nella tabella sottostante:

 

CODICI SQ SISTEMI DI QUALIFICAZIONE
SQ001 TRAZIONE ELETTRICA
SQ002 PRODOTTI PER L'INFRASTRUTTURA
SQ003 SERVIZI DI INGEGNERIA
SQ004 ARMAMENTO FERROVIARIO
SQ005 IMPIANTI DI SEGNALAMENTO FERROVIARIO
SQ006 SICUREZZA CANTIERI
SQ007 VEGETAZIONE INFESTANTE
SQ008 COSTRUZIONE, MONTAGGIO E VARO DI PONTI METALLICI
SQ010 COLLAUDATORI DELLE OPERE E DEI LAVORI
SQ011 OPERE CIVILI SU LINEE IN ESERCIZIO
SQ012 MANUTENZIONE DEI MEZZI D'OPERA
SQ013 IMPIANTI TECNOLOGICI EMERGENZA GALLERIE FERROVIARIE



Per informazioni via mail sui Sistemi di qualificazione utilizzare l'apposito web form

Per altre comunicazioni e rivolgersi a: 

RETE FERROVIARIA ITALIANA
Direzione Acquisti
Pianificazione, Controllo e Sistemi
Via dello Scalo Prenestino, 25 – 00159 Roma 
tel:
+39 06 47308900 - fax: +39 06 47308821


Per la consultazione di documentazione tecnica relativa a specifiche di fornitura e per la consultazione delle tariffe e delle prestazioni e dei lavori in uso nei contratti con RFI, vai alla sezione Regole e documentazione

Per richiedere altra documentazione tecnica utilizzare il web form accessibile qui sopra, al paragrafo "Contatti".


Vai alla sezione Risposte alle domande più frequenti sulle modalità di qualificazione