Piattaforma manutenzione

A supporto delle attività di manutenzione, le tecnologie I&C di RFI




Centrale nel supporto alla gestione delle attività di manutenzione della rete ferroviaria è il sistema INRete. Strutturato per moduli integrati secondo le logiche ERP (enterprise resources planning),  il sistema censisce tutto l'asset ferroviario oggetto di manutenzione e, con il suo modulo INRete Manutenzione, consente la verifica dei prerequisiti di tutte le risorse interne ed esterne coinvolte nel processo manutentivo (personale, automezzi, materiali, servizi, ditte appaltatrici), la gestione degli avvisi provenienti dai sistemi di diagnostica sullo stato delle linee, il supporto alla pianificazione, esecuzione e rendicontazione dei diversi tipi di attività (manutenzione ciclica, on condition, preventiva).

Con moduli dedicati INRete supporta inoltre la gestione informatizzata di processi aziendali tra cui quelli amministrativo contabili e di controllo di gestione, acquisti e vendite, tesoreria, gestione patrimoniale dell’asset ferroviario, sicurezza sul lavoro, gestione tecnico-economica e finanziaria degli investimenti infrastrutturali. 

La piattaforma di manutenzione di RFI si completa con i sistemi cartografici (sistema meteo e geologia), con i sistemi di business intelligence (per la gestione della pianificazione e l’analisi dei dati) e con i sistemi mobile SIME .

 



Il SIME (Sistema Manutenzione Evoluto) raccoglie ed integra con IN.Rete Manutenzione le applicazioni utilizzate durante la fase di schedulazione ed esecuzione sul campo degli interventi manutentivi gestite mediante device mobile dagli addetti.  

Tra queste l’applicazione per la gestione delle squadre di lavoro e l’assegnazione su base oraria delle attività e degli incarichi, l’applicazione per le rilevazioni durante la visita linea, l’applicazione per le visite alle opere d’arte.