A A A

Linea Lecco-Tirano: modifiche alla circolazione dei treni

Milano, 16 luglio 2020

  • dal 19 al 26 luglio
  • per completamento PRG e abbattimento barriere architettoniche nella stazione di Bellano
  • investimento economico 5 milioni di euro finanziati da RFI e Regione Lombardia

 

Per lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di  Bellano sulla linea Milano-Lecco-Tirano la circolazione ferroviaria sarà interrotta sul primo binario della stazione  dalle ore 23.00 di domenica 19 alle ore 5.00  di domenica 26 luglio

Per consentire l’operatività del cantiere, sono previste modifiche al programma dei treni, con limitazioni, variazioni di percorso, nuovi treni e autobus sostitutivi (vedi locandina allegata).

I lavori consentiranno a Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) di completare il nuovo Piano Regolatore Generale (PRG) di stazione che garantirà migliori performance dell’infrastruttura ferroviaria

Inoltre, i marciapiedi della stazione di Bellano saranno alzati a 55 cm, lo standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani, per consentire ai viaggiatori un più agevole accesso ai treni e saranno abbattute le barriere architettoniche con la realizzazione di due nuovi ascensori.

Gli interventi previsti rientrano in una convenzione sottoscritta nel 2017 fra Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e Regione Lombardia.

Durante i lavori saranno impegnati quotidianamente circa 25 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici, per un totale di circa 15 mila ore di lavoro complessive

L’investimento economico è di circa 5 milioni, 2,5 milioni finanziati da RFI e 2,5 da Regione Lombardia.

 

 


Componi il tuo press kit

Nessuna immagine da mostrare
Nessun video da mostrare