A A A

Il nostro approccio per l’integrazione della sostenibilità nel business trova concreta espressione anche nel rapporto che instauriamo con i fornitori sin dalla fase di selezione.

Dal 2017 ad oggi abbiamo avviato un’attività sistematica di monitoraggio della performance della catena di fornitura in merito al rispetto di alcuni principi di sostenibilità propri della Corporate Social Responsability (CSR), al fine di valorizzare i partner più virtuosi e sostenere la maggiore compatibilità tra tutela dell’ambiente, crescita economica e giustizia sociale. 

In questo nuovo percorso, abbiamo introdotto il concetto di Responsabilità Sociale d’Impresa nelle gare di appalto in linea con le logiche introdotte dal codice degli appalti finalizzate a premiare le aziende più virtuose dal punto di vista della tutela ambientale e della Responsabilità Sociale di Impresa.

Le imprese che partecipano alle gare RFI bandite secondo i criteri dell'offerta economicamente più vantaggiosa possono decidere di sottoporsi ad una valutazione di sostenibilità per concorrere all’attribuzione di un punteggio premiale in fase di gara, utilizzando una piattaforma di monitoraggio esterna che analizza le performance in quattro aree: ambiente, organizzazione del lavoro e diritti umani, etica, acquisti sostenibili.

L’iter di valutazione dei fornitori prevede un assessment su molteplici requisiti e KPI e viene condotto considerando caratteristiche quali: attività, dimensione, posizione geografica.  A valle dell’assessment viene attribuito a ciascun fornitore un rating CSR che verrà poi richiesto in sede di gara come requisito premiale; il peso attribuito è pari a circa il 10% dell’intera offerta tecnica.

Dal 2017, inoltre, abbiamo aderito all’iniziativa internazionale Railsponsible, che riunisce le principali società europee del settore rail al fine di condividere e promuove iniziative e best practices nella gestione sostenibile della catena di fornitura del settore ferroviario.

Il nostro impegno verso la gestione responsabile della catena di fornitura è stato inoltre riconosciuto nel 2018 con l’aggiudicazione del premio “Acquisti Etici e Sostenibili’’, nell’ambito della terza edizione del Procurement Awards Beyond Saving, per aver intrapreso un percorso di monitoraggio della Supply Chain.