A A A

Progetto ATO

RFI R&S sta lavorando allo sviluppo di un sistema ATO (Automatic Train Operation) over ETCS in collaborazione con diversi enti universitari italiani. Questo progetto ha lo scopo di implementare un sistema in grado di automatizzare la gestione di un treno trasferendo la responsabilità di guida dal macchinista ad un sistema di controllo autonomo.
Il progetto è finalizzato ad applicazioni su linee AV/AC, in cui ATO si interfaccia con il sistema ERTMS/ETCS. Quest’ultimo garantisce la sicurezza della marcia, tramite il comando della frenatura di emergenza, mentre il sistema ATO ottimizza le performance di guida, minimizzando i consumi energetici e aumentando la puntualità e il comfort dei passeggeri. Il sistema ATO progettato da RFI sarà in grado di realizzare un controllo remotizzato della guida e delle funzioni ATO vitali per la gestione di scenari degradati e di manovra sulla linea ferroviaria.
Attualmente è in corso lo sviluppo di un sistema ATO di bordo e di terra prototipale che sia in grado di supportare diversi gradi di automazione della marcia, fino ad una automazione completa (Grade of Automation 4).  
Nell’ambito di questo progetto RFI R&S sta lavorando:

  • Per l’assessment da parte della Safety Authority delle specifiche di sistema RFI ATO over ETCS per applicazione URV;
  • Allo sviluppo di ambienti di prova dedicati al testing e alla validazione di sistemi ATO over ETCS, sia in configurazione Software In the Loop che in configurazione Hardware In the Loop;
  • Allo sviluppo di interfacce operatore con funzionalità ATO per postazioni di terra da integrare con l’ecosistema URV (vedi Figura 1 e 2).

 

Figura 2 – Vista dell’interfaccia operatore ATO (funzioni treno) che include ad esempio: focus sui prossimi punti significativi della linea, dati di telemetria ricevuti dal bordo, comandi di guida remota, messaggi di testo