A A A

Ciascun Sistema definisce un processo oggettivo e non discriminatorio, sviluppato per fasi successive, finalizzato all’attribuzione della idoneità di un fornitore/imprenditore/prestatore di servizi all’esecuzione degli appalti di RFI. Sono iscritti nei Sistemi di qualificazione gli operatori economici che soddisfano requisiti obiettivi e non discriminatori. Alle gare esperite tramite i Sistemi di Qualificazione sono invitati tutti gli Operatori Economici che risultino qualificati alla data di diramazione della Richiesta di Offerta e siano in possesso dei requisiti per partecipare alla gara.

Requisiti

I requisiti richiesti agli operatori economici, fatte salve eccezioni, sono specificati nei documenti di riferimento di ciascun Sistema di qualificazione e riconducibili ai seguenti punti:

- assenza di clausole di esclusione
- solidità economico – finanziaria
- capacità tecnico – produttiva
- potenzialità produttiva
- organizzazione aziendale per la qualità
- organizzazione aziendale per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro
- abilitazione al Portale Acquisti RFI.

Iter di qualificazione

Per accedere facilmente ai Processi di Qualificazione di RFI bastano pochi semplici passi.

1. Selezionare il Sistema di Qualificazione in cui vuoi essere inserito
Nella sezione Lavori, è possibile accedere a una breve descrizione del campo di applicazione di ogni Sistema, agli avvisi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea ( G.U.U.E.), ai documenti da conoscere e a tutti i moduli da compilare.

2. Visionare i documenti da conoscere

Per ogni Sistema sono disponibili i file dei seguenti documenti di riferimento:

- Disciplinare dei Sistemi di Qualificazione: è il documento che disciplina le modalità di inserimento degli operatori economici nel Sistema di qualificazione
- Normativa del Sistema di qualificazione: è il documento che disciplina i requisiti tecnici richiesti agli operatori economici per l'iscrizione nel Sistema di qualificazione.
- Procedura per la valutazione economico - finanziaria: è il documento che descrive le modalità di valutazione dell’affidabilità economico – finanziaria. Quando prevista e determinabile, viene eseguita un' analisi del bilancio della tua azienda, attribuendo, ad alcuni indici segnaletici presi in esame, punteggi proporzionali al loro scostamento da omologhi indicatori medi del settore merceologico in cui si colloca la tua impresa.
- Schede Tecniche : quando necessari, questi documenti specificano i requisiti tecnici di dettaglio relativi alla capacità tecnica e produttiva e all’organizzazione aziendale per la qualità richiesti per la qualificazione. Tali documenti integrano quanto già indicato nella Normativa del Sistema di qualificazione.

3. Compilare tutti i moduli

Per ogni Sistema sono disponibili i i file delle dichiarazioni da compilare e/o personalizzare per avviare il processo di qualificazione. 

4. Versare tramite bonifico la quota di rimborso per spese amministrative

Per avviare i processi di qualificazione, è necessario fare un versamento tramite bonifico bancario a RFI, a titolo di rimborso delle spese tecnico amministrative sostenute per la gestione e il mantenimento della qualificazione nel suo periodo di validità. L’importo del bonifico è indicato nella Normativa del Sistema di Qualificazione. (vai a Informazioni per il bonifico

5. Trasmettere on line la documentazione

Tutta la documentazione richiesta dal Disciplinare e dalla Normativa del Sistema di qualificazione prescelto, deve essere dovutamente compilata e trasmessa secondo le regole e le funzionalità del Portale Acquisti RFI

Le regole e l'offerta per il rilascio e il mantenimento delle abilitazioni  allo svolgimento delle attività manutentive per il personale delle imprese appaltatrici le cui lavorazioni rientrano nell'ambito del Sistema Gestione Sicurezza di RFI