A A A

Con una crescente velocità del cambiamento – sia in atto, sia atteso – del mondo esterno e della società in particolare, la capacità delle infrastrutture di trasporto di continuare a esprimere valore sociale dipenderà da quanto esse riusciranno a rispondere e adattarsi alla mutazione del contesto esterno e delle esigenze o aspettative di mobilità future. Già oggi sono attesi eventi e traguardi tecnologici che dovrebbero avvenire entro il 2050, che hanno il potenziale per trasformare in modo significativo il mondo, e con esso  la mobilità di persone e merci

In questo contesto portiamo avanti numerosi progetti e programmi di innovazione, sia incrementale, di evoluzione dei sistemi esistenti, che radicale, volta ad acquisire nuovi strumenti e funzionalità, inseriti in un quadro coerente e sinergico che ricomprenda sia la modalità ferroviaria, su cui ovviamente si concentriamo la maggior parte degli efforts, sia le altre modalità di trasporto collettivo, incluse le nuove tecnologie emergenti.

L’obiettivo che ci poniamo  in tema di Innovazione, necessita  di un approccio olistico alla  tematica, che parta da una articolata vision sul futuro delle infrastrutture, della mobilità e del trasporto e la declini in azioni di medio breve e lungo periodo attraverso un percorso organico  e  orientato: la business trasformation roadmap.

Percorso di evoluzione, che l’azienda affronta attraverso i propri piani di innovazione, parte dallo studio del contesto esterno e della trasformazione che si prevede subiranno nel futuro la mobilità e i sistemi di trasporto; si basa su ipotesi di scenario che definiscano il «mondo» in cui si inseriranno i nostri servizi; conta su solide partnership che ricomprendono primari enti di ricerca e istituzioni nazionali ed internazionali.

Lungo tale percorso, promuoviamo tutte le forma di collaborazione che meglio possano supportare l’innovazione di prodotto e di processo, dagli Accordi Quadro con primari centri di ricerca, all’open innovation con  startup promotori di prodotti emergenti, alle partnership con aziende /istituzioni/gestori di reti nazionali ed estere, utili a costriure networking e scambio delle migliori pratiche.